Condizioni generali di vendita

PARTI E OGGETTO DEL CONTRATTO

Le presenti condizioni di vendita regolano il rapporto contrattuale tra IL CALZEROTTO DI FOCACCIA SERENA (di seguito indicato come “IL CALZEROTTO”) e il cliente (di seguito indicato come “l’acquirente”) avente per oggetto la vendita di prodotti commercializzati da IL CALZEROTTO attraverso il sito internet https://www.ilcalzerotto.com (di seguito indicato come “sito”).

L’acquirente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d’acquisto, a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L’inoltro dell’ordine di acquisto implica l’integrale conoscenza ed espressa accettazione delle presenti condizioni generali di vendita.

CHI SIAMO E CONTATTI

IL CALZEROTTO è un esercizio commerciale di vendita al dettaglio di abbigliamento con sede fisica in Corso Giuseppe Garibaldi n. 1, 47121 Forlì (FC), P. IVA n. 04278910403. La denominazione IL CALZEROTTO è altresì un marchio registrato per il commercio on-line di abbigliamento (data del deposito: 03 agosto 2018 – Numero del deposito: 302018000026769). Il sito è registrato da IL CALZEROTTO DI FOCACCIA SERENA.

L’acquirente potrà chiedere informazioni, inviare comunicazioni o inoltrare reclami contattando il servizio clienti de IL CALZEROTTO via e-mail all'indirizzo: customerCHIOCCIOLAilcalzerottoPUNTOcom (sostituire le parole PUNTO e CHIOCCIOLA con i corrispondenti simboli tipografici) oppure telefonando in orari di apertura dell’esercizio commerciale al n. tel. +39 0543 24279 (gli orari aggiornati sono consultabili online sul sito).

DATI DELL'ACQUIRENTE E INFORMAZIONI FORNITE

L’acquirente dichiara di essere maggiorenne e garantisce che le informazioni fornite per consentire la conclusione del contratto di vendita sono veritiere. In particolare, fatta salva la buona fede contrattuale, garantisce: che i dati delle carte di credito o di debito utilizzate sono aggiornati; di essere il titolare o di avere mandato ad utilizzare le carte di credito o di debito adoperate; che l’indirizzo di spedizione della merce fornito è completo e utile allo scopo di consegnare la merce.

Tutte le informazioni e i dati dell’acquirente vengono utilizzati secondo quanto stabilito dalla privacy policy del sito, che viene qui integralmente richiamata.

CARATTERISTICHE E RAPPRESENTAZIONE DEI BENI VENDUTI

IL CALZEROTTO è licenziatario diretto per la vendita al dettaglio dei marchi presentati sul sito. Attraverso il sito vende ESCLUSIVAMENTE prodotti di abbigliamento ORIGINALI che ha acquistato nei canali ufficiali di vendita grazie a contratti stipulati con agenti di commercio che ricevono mandato dalle imprese manifatturiere di produzione o che sono a loro volta licenziatarie dei marchi distribuiti.

Le foto presenti nelle schede prodotto sono realizzate direttamente da IL CALZEROTTO sulla base degli articoli pervenuti a magazzino o sono fornite dalle imprese proprietarie dei rispettivi marchi. Lo scopo è fornire una rappresentazione che sia più fedele possibile al prodotto concreto e fornire all’acquirente un’efficace esperienza di acquisto. Con la stipula del contratto di vendita, e fermi restando i diritti di recesso, l’acquirente afferma comunque di aver tenuto in considerazione che le fotografie sono solo indicative e che, in particolare, i colori della merce rappresentata possono leggermente differire da quella acquistata perché dipendenti da fattori quali la calibrazione dei colori, il modello e l’inclinazione del monitor utilizzato nonché dalle variazioni dovute alla calibrazione delle luci ambientali sia in fase di produzione sia al momento della visualizzazione sul sito.

GARANZIA LEGALE

Tutti i prodotti venduti sul sito sono conformi al contratto di vendita, ovvero, secondo quanto stabilito dall’articolo 129, comma 2, del Codice del Consumo:

a) sono idonei all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; 

b) sono conformi alla descrizione fatta sul sito e possiedono le qualità del bene presentato come campione o modello (le caratteristiche e i componenti dei prodotti riportati nelle schede descrittive sul sito, in particolare, sono i medesimi di quelli inseriti dai produttori nei cartellini informativi che accompagnano la merce);

c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che l’acquirente può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull'etichettatura;

d) sono altresì idonei all'uso particolare voluto dall’acquirente e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto via e-mail e che IL CALZEROTTO abbia accettato anche per fatti concludenti.

Si intendono comunque qui richiamate le norme di legge a tutela del Consumatore stabilite in materia di garanzia legale che indicano, in particolare, IL CALZEROTTO quale responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana, per 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti.

CONTRATTO DI VENDITA

La conclusione della procedura di scelta e pagamento della merce sul sito vale come semplice proposta di acquisto da parte dell’acquirente. IL CALZEROTTO si riserva dunque il diritto di non accettare ordini le cui informazioni non siano complete o provenienti da acquirenti che abbiano in passato violato le condizioni del presente contratto e/o che non diano sufficienti garanzie di solvibilità e/o che abbiano avuto un comportamento ritenuto non conforme alla buona fede contrattuale o per qualsiasi altro motivo ritenuto discrezionalmente valido da IL CALZEROTTO. Questi, previo accordo con l’acquirente effettuato via e-mail e in caso di ordine contenente più articoli, può anche annullare solo parzialmente l’ordine inviando solo una parte degli articoli ordinati. In caso di indisponibilità della merce a magazzino, IL CALZEROTTO informa tempestivamente l’acquirente e annulla l’ordine. Da parte sua, l’acquirente, fino ad avvenuta comunicazione di spedizione della merce, può rinunciare all’ordine inviando comunicazione scritta a IL CALZEROTTO.

Il contratto si considera stipulato con l’invio della merce, confermata tramite invio all’acquirente di una e-mail contenente il numero di tracking della spedizione: da questo momento la proposta di acquisto si intende accettata e l’acquirente non può più modificare l’ordine. Da questo momento IL CALZEROTTO matura altresì un diritto al rimborso delle spese di spedizione e gestione per un eventuale inadempimento da parte dell’acquirente, inteso come rifiuto della merce sia esplicitamente, ad esempio al corriere in fase di consegna, che per fatti concludenti, come ad esempio in caso di mancato ritiro dei prodotti in giacenza presso il corriere. In tutti questi casi le parti sono fin d’ora d’accordo che IL CALZEROTTO rimborserà il prezzo pagato dall’acquirente trattenendo le spese di spedizione per l’invio e la riconsegna della merce (euro 11,80), gli eventuali costi di giacenza (euro 4,00 al giorno) e una somma forfetaria a titolo di spese di gestione (euro 10,00); se la somma risultante è inferiore a zero, IL CALZEROTTO non rimborsa nulla al cliente.

Il contratto si perfeziona al momento della consegna del bene all’indirizzo di spedizione fornito dall’acquirente. Si intende consegnata la merce quando il corriere ha ottenuto l’accettazione da parte dell’acquirente, un suo incaricato o altra persona che, secondo le forme d’uso, firma e/o accetta la merce in vece dell’acquirente.

In caso di vendita con consegna in negozio, il contratto si considera stipulato al momento dell’invio da parte de IL CALZEROTTO di una e-mail in cui si conferma l’ordine e si precisa che la merce è disponibile per il ritiro. Da quel momento, l’acquirente ha 14 giorni di tempo per ritirare la merce in negozio. Se non ritira entro tale termine, IL CALZEROTTO considera l’ordine annullato e – dopo averlo comunicato all’acquirente – procede al rimborso delle spese. In questo caso, il mancato ritiro da parte dell’acquirente non comporta trattenute di somme sul prezzo pagato.

PREZZO DEI BENI VENDUTI E SPESE DI SPEDIZIONE

Il prezzo dei beni venduti sul sito, così come appaiono nelle schede prodotto, salvo diversa specificazione, è comprensivo di IVA al 22%. Al prezzo di vendita può essere applicato uno sconto in caso di promozioni, svendite e saldi di stagione. Agli acquisti di singoli clienti possono essere applicati sconti tramite la consegna di codici da utilizzare al momento della conferma dell’acquisto online.

Oltre al prezzo del prodotto, l’acquirente paga la spesa aggiuntiva di consegna tramite corriere secondo le seguenti tariffe: Euro 5,90 per le spedizioni in Italia, Euro 20,00 per le spedizioni in Europa, area Schengen. Tali spese sono comprensive di IVA al 22% e di ogni altro costo. Esclusivamente per spedizioni in Italia, le spese di spedizione sono gratuite per acquisti superiori a euro 59,00 (spese di spedizione escluse).

Tutti i prodotti vengono spediti direttamente dall’Italia, sono quindi esclusi dai prezzi indicati i costi connessi ad eventuali dazi doganali e relative tasse qualora la spedizione avvenga in Paesi in cui la normativa vigente preveda oneri di importazione.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

L’acquirente può acquistare la merce utilizzando due modalità di pagamento: bonifico bancario anticipato oppure carte di credito o di debito abilitate al pagamento online.

Bonifico bancario. Se l’acquirente sceglie di pagare tramite bonifico bancario, la spedizione è sospesa fino a quando il saldo non sia visibile sul conto corrente di cui è titolare IL CALZEROTTO e specificato nelle informazioni di pagamento.

Carte di credito o debito. IL CALZEROTTO si appoggia al servizio di pagamento fornito da PayPal. Si tratta di un servizio che consente all’utente di pagare il corrispettivo tramite addebito sul proprio conto bancario oppure tramite addebito sul proprio conto PayPal. Per le informazioni sulla privacy e l’utilizzo dei dati dell’acquirente, si invita a consultare la nostra Privacy Policy.

FATTURAZIONE

Per la cessione di beni tramite commercio elettronico non è obbligatoria l’emissione di scontrini, ricevute o fatture, salvo che non sia richiesto non oltre il momento del pagamento (art. 22, comma 1, n. 1, del D.P.R. n. 633/72 e art. 2, comma 1, lett. oo) del D.P.R. n. 696/1996). IL CALZEROTTO emetterà quindi fattura elettronica solo se richiesto in fase di conclusione dell’ordine spuntando l’apposita casella e introducendo le informazioni richieste. Una copia digitale di cortesia della fattura viene inviata all’indirizzo e-mail indicato dall’acquirente. In caso di reso, anche parziale, della merce sarà emessa contestualmente una nota di credito.

SERVIZI DI POST-VENDITA

Dopo l’acquisto, l’acquirente riceve via e-mail un riepilogo dell’ordine effettuato e tutte le informazioni per seguire la spedizione della merce (c.d. tracking online) ed esercitare eventualmente il diritto di recesso. Per qualunque informazione ulteriore può contattare direttamente IL CALZEROTTO inviando una e-mail a customerCHIOCCIOLAilcalzerottoPUNTOcom (sostituire PUNTO e CHIOCCIOLA con i corrispondenti simboli tipografici) o telefonando al numero +39 0543 24279 in orari di apertura dell’esercizio commerciale (gli orari aggiornati sono consultabili online sul sito).

METODI E TEMPI DI CONSEGNA

Tutti i prodotti sono spediti nello stato e, quando presenti, nelle confezioni utilizzate dal distributore. IL CALZEROTTO si riserva di aprire le confezioni prima della spedizione per verificare l’integrità della merce e la conformità a quanto ordinato dall’acquirente.

La merce viene consegnata tramite corriere espresso oppure direttamente in negozio, a scelta dell’acquirente.

In caso di spedizione tramite corriere, IL CALZEROTTO si impegna a consegnare la merce – a partire dalla data dell’ordine, in caso di pagamento elettronico, o a partire dalla ricezione dell’importo, in caso di pagamento con bonifico bancario – entro 3-5 giorni lavorativi in Italia, 5-7 giorni lavorativi nelle isole italiane, 10-12 giorni lavorativi in Europa. In particolari momenti dell’anno – ad esempio in prossimità delle festività natalizie – o per fatti non prevedibili – come malattia, infortunio, sciopero – le spedizioni possono subire ritardi. Se tali casi si verificano prima della spedizione, allungando prevedibilmente i tempi di consegna, IL CALZEROTTO provvederà a informare tempestivamente l’acquirente, il quale potrà scegliere se recedere dal contratto di vendita con restituzione della somma eventualmente pagata oppure confermare l’acquisto.

In caso di ritiro della merce in negozio IL CALZEROTTO conserva la merce per un massimo di 14 giorni. Al momento del ritiro della merce in negozio, l’acquirente dovrà mostrare l’ordine, anche su supporto elettronico, un documento di identità e dovrà firmare una ricevuta di consegna.

DIRITTO DI RECESSO

L’acquirente può far valere il proprio diritto di recesso entro 14 giorni dall’avvenuta consegna, intesa come momento in cui l’acquirente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’acquirente, acquisisce il possesso fisico dei beni. L’acquirente può far valere, invece, la garanzia legale entro 24 mesi dall’avvenuta consegna per difetto di conformità.

L’acquirente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni; in particolare, il prodotto deve essere provato senza staccare l’eventuale cartellino informativo allegato e deve essere riconsegnato nella scatola originale, se presente, senza segni di alcun tipo. Inoltre: i prodotti devono essere resi nella loro interezza (ad esempio, in caso di pacchetto comprendente due o più prodotti, devono essere resi tutti i prodotti del pacchetto); non devono essere stati utilizzati, lavati o danneggiati; devono essere resi in una sola spedizione.

Per esercitare il diritto di recesso o la garanzia legale, l’acquirente è tenuto a informare IL CALZEROTTO della sua decisione di recedere dal contratto di vendita tramite una dichiarazione esplicita inviata:

  • compilando la specifica form presente sul sito oppure
  • via e-mail a customerCHIOCCIOLAilcalzerottoPUNTOcom (sostituire PUNTO e CHIOCCIOLA con i corrispondenti simboli tipografici) oppure
  • via e-mail alla seguente PEC: serenaPUNTOfocacciaCHIOCCIOLApecPUNTOit (sostituire PUNTO e CHIOCCIOLA con i corrispondenti simboli tipografici) oppure
  • via raccomandata postale alla sede della società.

In ogni caso, ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h) del Codice del Consumo, l’acquirente può utilizzare il seguente modulo tipo di recesso: 

===========

Spett.le IL CALZEROTTO DI FOCACCIA SERENA, Corso Garibaldi n. 1, 47121 Forlì (FC)

con la presente notifico il recesso dal mio contratto di vendita dei seguenti beni:

<ELENCARE I PRODOTTI RESTITUITI INDICANDO MARCA E MODELLO, così come presenti nell’ordine di acquisto o sul cartellino informativo allegato alla merce>

ordinati il <INSERIRE LA DATA DELL’ORDINE> / ricevuti il <INSERIRE LA DATA DELLA CONSEGNA>.

Nome del consumatore: <INSERIRE NOME E COGNOME DELL’ACQUIRENTE>

Indirizzo del consumatore: <INSERIRE L’INDIRIZZO DELL’ACQUIRENTE>

Data <inserire la data di spedizione presente nella e-mail, che comunque farà fede in caso di difformità>

<Eventuali allegati in caso di restituzione del prodotto per difetto di conformità entro i 24 mesi, l’acquirente deve allegare copia dell’ordine o della e-mail di conferma>

Firma <solo se il modulo è inviato in forma cartacea>

===========

Per rispettare i termini, è sufficiente inviare la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Dopo l’invio della comunicazione di recesso l’acquirente è pregato di rispedire i beni o di consegnarli alla sede de IL CALZEROTTO all’indirizzo indicato sopra, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il suo recesso dal contratto di vendita. Il termine è rispettato se l’acquirente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

In caso di restituzione della merce, sono a carico dell’acquirente i costi diretti di spedizione e la responsabilità per smarrimento della merce in restituzione.

EFFETTI DEL RECESSO

Se l’acquirente recede dal contratto di vendita, facendo valere il proprio diritto di recesso o di garanzia legale, gli sarà rimborsato il prezzo pagato senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui IL CALZEROTTO avrà ricevuto la merce in reso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale: non è ammesso il rimborso tramite bonifico bancario se il pagamento è avvenuto tramite carta di credito o di debito, e viceversa. In ogni caso, l’acquirente non sosterrà alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

IL CALZEROTTO, ricevuta la merce e verificato il suo buono stato nonché la presenza del cartellino informativo, entro 14 giorni rimborserà al cliente l’intero importo pagato al momento dell’ordine.

In caso di smarrimento della merce in restituzione o in caso di restituzione di merce priva del cartellino, in confezione non integra, in uno stato che ne renda diminuito il valore o, comunque, in ogni altra condizione che ne impedisca la rimessa in vendita, IL CALZEROTTO non effettuerà all’acquirente nessun rimborso.

In caso di spedizione della merce oltre i 14 giorni dall’invio della comunicazione che fa valere il diritto di recesso, IL CALZEROTTO ne darà comunicazione all’acquirente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, respingendo la richiesta di recesso. In questo caso la merce rimarrà a disposizione del dell’acquirente per il ritiro, che dovrà avvenire entro 14 giorni a spese e sotto la responsabilità dell’acquirente medesimo. Scaduto questo termine, la merce sarà consegnata in beneficenza.

RECESSO PER RICEZIONE DI MERCE ERRATA

In caso di ricezione di articolo differente rispetto a quello ordinato, l’acquirente informa IL CALZEROTTO inviando una e-mail a customerCHIOCCIOLAilcalzerottoPUNTOcom (sostituire PUNTO e CHIOCCIOLA con i corrispondenti simboli tipografici). IL CALZEROTTO, d’accordo con l’acquirente, organizzerà a proprie spese il ritiro o la sostituzione della merce tramite corriere.

FORO COMPETENTE

Fatto salvo il diritto dell’acquirente, stabilito dal Codice del Consumo, di risolvere le controversie tramite un organismo di conciliazione paritetica, ai sensi della legge vigente il Foro competente per ogni eventuale controversia è quello del luogo di residenza o domicilio dell'acquirente. Se l’acquirente non ha residenza, né domicilio, né dimora nello Stato italiano, il Foro competente è l'autorità giudiziaria di Forlì. Il foro competente per le controversie inerenti i pagamenti è l'autorità giudiziaria di Forlì.